Cerca:

Archivio: Educatori

La funzione educativa del cammino

copj13.aspSegnaliamo l’uscita del testo “La funzione educativa del cammino. Aspetti pedagogici, psicologici e sociologici“. Ecco l’indice:

Presentazione di Silvia Costa
Luca Ansini, “Il cammino come luogo formativo e di cura”
Ferdinando Montuschi, “Il cammino Spoleto-Assisi”
Bruna Grasselli, “Il cammino come incontro e perdono di sé. Una domanda oltre il sociale per il futuro”
Marco Milella, “Il cammino come specchio dei processi formativi”
Cristiano Maria Gaston, “Uno spazio umano”
Roberto Cipriani, “Viaggio e pellegrinaggio”
Bianca Spadolini, “La funzione educativa del cammino a piedi”
Francesco Biancolella, “Antropologia del movimento in tre mosse”
Maria Luisa Pulito, “Camminare: percorsi della memoria”
Maria Matilde Nera, “Un’incursione nella memoria letteraria… tra desiderio dell’altrove, pensiero dialogico e itinerari formativi”
Luca Ansini, Patrizia Ciccani, Maria Matilde Nera, “Risorse, pregiudizi e potere del cammino a piedi”
  • Presentazione di Silvia Costa
  • Luca Ansini, “Il cammino come luogo formativo e di cura”
  • Ferdinando Montuschi, “Il cammino Spoleto-Assisi”
  • Bruna Grasselli, “Il cammino come incontro e perdono di sé. Una domanda oltre il sociale per il futuro”
  • Marco Milella, “Il cammino come specchio dei processi formativi”
  • Cristiano Maria Gaston, “Uno spazio umano”
  • Roberto Cipriani, “Viaggio e pellegrinaggio”
  • Bianca Spadolini, “La funzione educativa del cammino a piedi”
  • Francesco Biancolella, “Antropologia del movimento in tre mosse”
  • Maria Luisa Pulito, “Camminare: percorsi della memoria”
  • Maria Matilde Nera, “Un’incursione nella memoria letteraria… tra desiderio dell’altrove, pensiero dialogico e itinerari formativi”
  • Luca Ansini, Patrizia Ciccani, Maria Matilde Nera, “Risorse, pregiudizi e potere del cammino a piedi”

Lab educatori di giugno 2009

Ultimo laboratorio della stagione, sette partecipanti. Ecco l’elenco dei brani:

  • J. P. Sartre, “La nausea”
  • W. Whitman, “Ohimè! O vita!”
  • R. M. Rilke, “Settima Elegia”
  • J. Carrol, “Zuppa di vetro”
  • D. Sijie, “Balzac e la piccola sarta cinese”
  • D. Sheff, “Beautiful boy”
  • P. P. Pasolini, “Petrolio”

I laboratori riprenderanno dopo l’estate, informazioni più dettagliate saranno comunicate con largo anticipo su questo sito, probabilmente nella prima metà di settembre.

Grazie a tutti per questo anno fantastico! L’elenco completo dei brani che ci hanno accompagnato è contenuto nella pagina del Diario del Laboratorio per educatori.

Eduraduno 2009

Eduraduno 2009Sono aperte fino al 20 maggio le iscrizioni per l’Eduraduno 2009, che si terrà a Bassano Romano (VT) nei giorni 30 maggio-1 giugno.

Asterione condurrà un laboratorio di lettura domenica 31 maggio.

L’Eduraduno è un evento formativo sperimentale che nasce dall’idea di creare uno spazio di condivisione e di confronto per educatori con diverse esperienze di vita e professionali. E’ un “raduno” di educatori che “convivono” e “condividono” la propria strada e scelta professionale per tre intere giornate. Nelle due edizioni del 2007 e del 2008, l’Eduraduno ha coinvolto più di 100 educatori e professionisti del sociale provenienti da varie regioni italiane ed estere.

Lab educatori di maggio 2009

Il laboratorio si apre con un elogio della distrazione e procede così: distrattamente! Otto i presenti, ecco i brani:

  • T. Di Francesco, “Io non guido”
  • “In questo mondo” (haiku)
  • C. M. Barker, “Il ginestrone”
  • W. Shakespeare, sonetto n. 116
  • R. M. Rilke, “La giostra”
  • G. Russo, “Chi ama torna sempre indietro”
  • N. Maclean, “In mezzo scorre il fiume”

Diventa quel che sei: la sfida dell’educazione

generazioniGiovedì 23 aprile alle ore 18.00, presso la Cappella Universitaria de “La Sapienza” (tel. 06.4455350), secondo incontro del ciclo “La sfida e l’esperienza: generazioni a confronto – Incontri sul mondo della professione in tempi di cambiamento”, dal tema “Diventa quel che sei: la sfida dell’educazione”.

Interverranno:

  • Eraldo Affinati  – Professore de La Città dei Ragazzi e Romanziere 
  • Paolo Gaudenzi – Università La Sapienza – Presidente Exalmassimo
  • Mario Rusconi – Preside Liceo Isacco Newton di Roma 
» Calendario completo degli incontri.

Lab Educatori di aprile 2009

Sei i presenti. Dopo un’infilata di brani che sembravano scelti apposta per presentarsi uno dopo l’altro, il laboratorio si chiude con un finale a sorpresa: le due persone rimaste scoprono a quel punto di aver portato le stesse pagine dello stesso libro!

Ecco i testi:

  • F. De Andrè, A. Gennari, “Un destino ridicolo”
  • I. Turbau, “Il gioco dell’impiccato”
  • A. Nin, “Fuoco”
  • M. Ende, “Lo specchio nello specchio”
  • I. McEwan, “L’inventore di sogni” (due persone, lo stesso passo)

Prossimo appuntamento il 6 maggio.

Eduraduno in movimento

Le giornate organizzate da Eduraduno in movimento sono:

  • 15 marzo
  • 29 marzo
  • 19 aprile
  • 10 maggio

Tutte le info sul sito dell’Eduraduno.

Eduraduno in movimento: seconda giornata

Eduraduno: seconda giornata

Eduraduno: seconda giornata

Domenica 29 marzo, seconda giornata di formazione organizzata dall’Eduraduno in movimento dal titolo “L’équipe educativa – Lavorare insieme”. Ecco il programma:

  • 09.30-10.00: Accoglienza, Presentazione dei partecipanti
  • 10.00-12.00: Attività di Gruppo – La comunicazione all’interno del gruppo – La fiducia nell’altro – Condivisione e narrazione – La fotografia del gruppo
  • 12.00-13.00: L’équipe come Gruppo Sociale – Le dinamiche di Gruppo
  • 13.00-14.00: Pranzo
  • 14.00-16.00: I Ruoli nell’équipe educativa – L’équipe multi-professionale – Il coordinamento – La Supervisione Educativa
  • 16.00-18.00: Attività di gruppo: l’équipe in azione
  • 18.00-18.30: Feedback – Chiusura della Giornata

Tutte le informazioni sul sito dell’Eduraduno.

ProgettualMente

Locandina

Locandina

 

I ragazzi dell’Eduraduno hanno organizzato per domenica 15 marzo un giornata di formazione dal titolo:

ProgettualMente
L’educatore: una mente progettuale 

Appuntamento quindi domenica 15 marzo alle ore 10.00 presso il Centro d’Aggregazione Giovanile Tetris, via di Grotta Perfetta 607/b (iscrizione 10 euro). Ecco il programma:

  • 10.00 – 10.30: Presentazione dei partecipanti
  • 10.30 – 12.00: La mente Progettuale dell’Educatore – L’educatore e il Pensiero Divergente – Gli Elementi della Progettualità
  • 12.00 – 13.30: Dentro al progetto – Analisi dei Bisogni e Brainstorming – Lavoro di gruppo: progettare un servizio
  • 13.30 – 14.30: Pranzo
  • 14.30 – 16.00: La Progettazione di Sé, intervento di Romina De Cicco
  • 16.00 – 18.00: La progettazione educativa – Lavoro di gruppo
  • 18.00 – 18.30: Feedback –  Chiusura

Per informazioni: http://www.eduraduno.it/IP2Giornata1.html

Lab Educatori di marzo 2009

Otto presenti, ecco i brani letti:

  • S. Benni, “Margherita Dolcevita”
  • W. H. Auden, “Una sera che ero uscito a spasso”
  • M. Mazzantini, “Non ti muovere”
  • S. Aleramo, “Una donna”
  • B. Bettelheim, “Un genitore quasi perfetto”
  • P. Coppo, “Allaj il primogenito”
  • B. Yoshimoto, “Sonno profondo”

Prossimo appuntamento mercoledì 1 aprile.